Interagisci

ariano che fu | archivio fotografico

IL PIÚ GRANDE ARCHIVIO
FOTOGRAFICO ARIANESE D'EPOCA
DISPONIBILE IN RETE
(beta) 

trovaci su...

movimento harambee su facebook

Allo stato, tutte le traduzioni, le morali, gli usi e gli impieghi sono protetti da licenza proprietaria Creative Commons e non sono quindi riproducibili salvo autorizzazione dello staff di proverbiarianesi.com (associazione Arianet). Chiunque senza il permesso dei legittimi proprietari utilizzi con o senza scopo di lucro i contenuti pubblicati in questo sito (esclusi i semplici proverbi espressi in lingua dialettale arianese i quali sono patrimonio comune non soggetti ad alcuna licenza) è perseguibile per legge.

Registriamo migliaia di visite al mese, pubblichiamo contenuti nuovi ogni settimana.
Vuoi inserire la tua pubblicità sul
nostro sito?

Vuoi vendere
un tuo prodotto?
Un alimento tipico, un libro su Ariano?

CONTATTACI
 

Tengo na fame na sete e nu suonno ma si mi mittite na femmena attuorno, passa fame sete e suonno

traduzione italiana: 

Ho un gran languore, sono assetato e ho molto sonno, ma se accanto mi ponete una donna non avvertirò più né fame, né sete, né sonno.

morale del detto: 

Un detto questo che suona come una piccola ode per il gentil sesso. Le donne infatti riescono, secondo questa facezia, a fare da panacea per qualunque bisogno o privazione. Spesso però viene recitato da ragazzi e uomini per esternare un periodo di grossa astinenza sessuale o per ostentare una forte inclinazione verso le donne.

traduzione inglese: 

I'm so hungry, thirsty and sleepy but if you put a woman by me I'm not hungry, thirst and sleepy anymore

note: 

Gentilmente segnalato da Trust80

Iscriviti al nostro canale Youtube